Canne Fumarie

Progettazione e Documenti

Individuare il problema
La crescente complessità dei sistemi di produzione di calore ha conferito al problema dell'evacuazione dei prodotti della combustione una notevole rilevanza. Lo sviluppo tecnologico degli impianti termici, la maggiore sensibilità verso il risparmio energetico, la sicurezza e la riduzione dell'inquinamento atmosferico, hanno reso superati ed improponibili i vecchi sistemi di evacuazione dei fumi. Questi aspetti vanno inseriti nell'ambito di un quadro normativo nazionale ed europeo che ha rivolto sempre più attenzione ai condotti fumari, sottoponendoli a regole e criteri costruttivi specifici a cui produttori, installatori ed utilizzatori devono adeguarsi. Tutto ciò è culminato nel 2005 con l'introduzione dell'obbligo della marcatura CE sui camini metallici. La marcatura CE, se da un lato ha l’obiettivo di determinare i requisiti del prodotto camino per il rispetto della sicurezza e della salute dei cittadini e per la tutela dell’ambiente, dall’altro costituisce la principale garanzia di affidabilità prestazionale e funzionale del prodotto.

Offrire la soluzione
Da un sistema fumario efficiente deriva l'economia ed il buon funzionamento di un impianto termico. Partendo da questa certezza, la Roccheggiani realizza una innovativa gamma di canne fumarie in acciaio inox idonee, per funzionalità e caratteristiche strutturali, a superare i problemi legati alla corrosione della parete a contatto dei fumi, alle fuoriuscite di condensa e alle deformazioni fisiche dovute alla dilatazione termica. A seconda del criterio costruttivo e della destinazione d'uso, la produzione della Roccheggiani propone diverse tipologie di canne fumarie, tutte testate e certificate da alcuni dei più importanti ed autorevoli istituti di certificazione presenti in ambito europeo.