RRU FA
Centrale di trattamento aria primaria con recuperatore di calore

La crescente attenzione ai temi della qualità dell’aria e del risparmio energetico trova risposta nella serie RRU FA prodotta da Roccheggiani S.p.a.. Le unità sono destinate a tutti quegli impianti in cui deve essere garantito un apporto di aria primaria quali impianti a terminali idronici, impianti a travi fredde o con sistemi ad induzione, impianti radianti o anche come adeguamento di impianti esistenti in cui non è stato previsto, inizialmente, un adeguato apporto di aria esterna. Le unità RRU FA consentono un significativo contenimento dei costi di ricambio dell’aria attuando più fasi di recupero di calore. Il trattamento dell’aria esterna prevede infatti un primo stadio di recupero di calore sensibile e latente, effettuato mediante ruota igroscopica con rendimenti fino all’85% (recupero rotativo); un secondo stadio di recupero è realizzato attraverso un ciclo frigorifero/pompa di calore completamente integrato, a fluido refrigerante ecologico R410A (recupero termodinamico); in fase estiva di deumidifica viene realizzato un terzo stadio di recupero post-riscaldando l’aria mediante R410A caldo opportunamente spillato. Le unità possono essere equipaggiate (come optional) di una batteria di pre-riscaldamento/ pre-raffreddamento ad acqua. Tale batteria può essere alimentata con acqua di ritorno da impianti radianti, a travi fredde; può in alternativa consentire l’integrazione dell’RRU FA con sorgenti geotermiche o solari. Le unità RRU FA sono realizzate nel pieno rispetto della norma EN 1886, come certificate dal MIP Politecnico di Milano.

RRU FA